SPEDIZIONE GRATUITA PER ACQUISTI SUPERIORI A € 50

Sbordonismi

 8.90

Urticanti, graffianti, ruvidi e aspri, agrodolci come solo la vita può esserlo quando si condensa nella pagina scritta e schianta il barile colmo di certezze apparenti. E’ riduttivo definire aforismi i fulmini scagliati da Maurizio Sbordoni sul suo profilo Facebook o nei suoi libri e qui distillati in 93 esemplari unici.
Non definiscono la realtà, inchiodandola a un quadretto da appendere nel salotto buono. Sono piuttosto la saccoccia bucata dei pantaloni, la sbrecciatura sullo schermo del telefono di nuova generazione, la ricrescita grigia dei capelli che nessuna colorazione può riportare all’antico splendore. E’ l’Umano troppo umano che troppo spesso ci dimentichiamo per noia, costrizione o abitudine. Quello che ti colpisce in pieno viso quando meno te lo aspetti, perché l’inevitabile non accade mai. L’imprevisto sempre. Sbordoni è un giudice duro ma giusto che condanna chi vuol essere prossimo alla lettura dei suoi libri, ma ancor prima crocifigge se stesso senza sconti e benefici di legge. Si tratta di pene immaginarie da scontarsi davanti alla pagina scritta alla luce fioca di una candela con l’ausilio della parola, unico strumento a disposizione per la cura di ogni male e malattia. Quale altra possibilità di mantenere la sanità mentale avrebbe l’autore dopo aver esperito quello che scrive nei suoi libri? Per tale motivo Sbordoni scrive come il primate della famosa storiella che circolava tra i matematici: messo davanti a una tastiera, con un tempo infinito a disposizione, vergherebbe anche le opere di Shakespeare. Sbordonizzerebbe anche i libri di Maurizio Sbordoni. Prigioniero della parola ma immortale insieme ai suoi lettori.

COD: sbordonismi Categoria: Tag: , ,

Informazioni aggiuntive

Type

Paperback, Hardcover, Audiobook, Audio CD, Kindle